… CHERRY PIE

… UNA TIRA L’ALTRA!!! … per finire il mio percorso dei dolci con le ciliegie vi propongono questo dolce da provare … ho assaggiato questa torta l’anno scorso a casa di una amica che ha una conoscenza americana … è la loro classica torta di ciliegie americana … “Cherry pie” … una crostata con doppio strato di pasta brisè e un ripieno gustosissimo ricco di ciliegie fresche … ho provato a farla ed è venuta buonissima … il lavoro più duro è snocciolare le ciliegie ma ne vale proprio la pena!! … ecco qua la ricetta

Cherry pie

Ingredienti:

Per la base: (oppure acquistare la pasta brisè già pronta)

250 g Farina 00

150 g Burro

2 cucchiai Zucchero

3 cucchiai Acqua fredda

Per il ripieno:

500 g ciliegie

3 cucchiai zucchero

Preparazione: preparate la base di pasta brisee. Mettete in una ciotola la farina, il burro freddissimo e tagliato a pezzetti e lo zucchero semolato. Lavorate velocemente con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sbricioloso. Unite l’acqua freddissima di frigo e impastate velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo. Dividete in due parti la pasta brisee e stendetele tutte e due con il matterello. Mettete la prima pasta brisee sulla base di una teglia e livellate i bordi

PREPARATE IL RIPIENO Lavate le ciliegie, togliete il picciolo e togliete anche il nocciolo.Tagliate a metà tutte le ciliegie e unite lo zucchero poi mescolate bene. Mettete le ciliegie zuccherate sulla base di pasta brisee distribuendole bene su tutta la superficie poi coprite con la seconda pasta brisee.

Sigillate bene i bordi della cherry pie con le mani e praticate dei tagli in superficie in modo che cuocendo non si gonfi troppo. Cuocete la cherry pie in forno ventilato preriscaldato a 180° per 45/50 minuti circa fino a che vedrete che la pasta brisee sarà cotta e dorata.

Sfornate la cherry pie e fatela raffreddare poi cospargetela totalmente con zucchero a velo.