… Tortelli di zucca alla JV

… oggi con la mia amata zucca e insieme al mio amato papà ho fatto i miei tortelli di zucca … i classici tortelli prevedono la mostarda nella farcia, con un risultato finale decisamente dolce, ma per un gusto più sapido, ho voluto preparare dei tortelli di zucca a modo mio perfetti per chi non ama i sapori troppo dolci … Io li ho conditi in 2 modi, nel modo classico con burro fuso e salvia, oppure con una salsa all’aceto balsamico (basta far ridurre poco aceto balsamico con del burro e un cucchiaio di zucchero di canna) Inoltre vi do un mio consiglio se dovesse avanzare il ripieno, formare delle quenelle, cospargere con il formaggio grattugiato e qualche fiocco di burro e infornare fino a formare una crosticina … Potete servire queste polpettine con una fonduta di gorgonzola o formaggio a piacere … Provare per credere!!!

Tortelli di Zucca

Ingredienti:

per la pasta
1 kg di farina 00
10 uova

per il ripieno
1 kg di zucca mantovana
200 gr grana grattugiato
Sale pepe
1 cucchiaio di pan grattato(se necessario)
100 gr amaretti

Procedimento
Impastare la farina con le uova a formare un composto sodo, liscio ed omogeneo e lasciar riposare per circa un’ora. Preparare il ripieno facendo cuocere la zucca tagliata a pezzi (anche con la buccia) in forno fino a che diventi morbida, raccogliere la polpa e unire con formaggio grattugiato, amaretti tritati finemente, un pizzico di sale e pepe. (Per insaporire maggiormente la zucca, in forno ho aggiunto qualche erba aromatica come rosmarino salvia timo,). Se il composto è bello asciutto potete evitare il pangrattato. Stendere la pasta e comporre i vostri tortelli nella forma che più vi piace.