… Petto d’anatra al miele

… oggi JV vi propone la ricetta di un secondo piatto gustoso e originale, una pietanza gourmet che vi farà sentire un vero chef: il petto d’anatra con miele e aceto balsamico perfetto  per un pranzo o una cena speciale … l’aggiunta del miele gli dona inoltre quella nota dolciastra ma non troppo che lo rendono ancor più sfizioso e particolare … #iorestoacasa

4524dda6-010f-43df-b14a-ce3a07857dd8Petto d’anatra al miele e aceto balsamico

Ingredienti per 4 persone

2 petti d anatra

Sale pepe burro olio evo q.b.

Aceto balsamico

4 cucchiai Miele

1 cucchiaio Erbe aromatiche a piacere

Procedimento Intagliare la pelle del petto d’anatra a rombi e insaporire con sale e pepe e ungere con un filo d’olio evo. Far rosolare a fiamma vivace dalla parte della pelle tenendo bello premuto (io mi sono aiutata con il coperchio e il batticarne sopra per fare peso). Quando la pelle risulta bella dorata girare, aggiungere una noce di burro e un filo d’olio evo, poi il cucchiaio di miele e sfumare il tutto con l aceto balsamico. Cuocere per 15/20 minuti. Prima di scaloppare la carne, lasciarla riposare 5 minuti. Io ho accompagnato l’anatra con puré di patate e scalogno caramellato.

Le carni pregiate dell’anatra sono classificate tra le carni nere e si distinguono per la loro morbidezza ed il colore rosato che assumono una volta cotte. Il loro gusto, leggermente selvatico, si sposa alla perfezione con la salsina di accompagnamento, caratterizzata da note agrodolci e profumate, grazie all’utilizzo di miele, aceto balsamico e diverse erbe aromatiche. Realizzate, anche voi questo piatto succulento, il petto d’anatra al balsamico conquisterà i vostri ospiti al primo assaggio!!!