… L’ ÒS BÜÜS in umido con piselli

… siamo in pieno inverno con il freddo viene voglia di cucinare qualcosa di gustoso e  ricco di sapore e semplice, un secondo piatto che ti riscalda. Oggi prendo in prestito il blog per inserire una mia personale ricetta facile da realizzare anche per una come me che non è una gran cima in cucina!!! Ecco l’ÒS BÜÜS (osso buco) di vitello. L’unica cosa il piatto richiede un tempo di cottura lungo per poter garantire carne morbida e succosa … servire caldo con aggiunta di polenta fresca …

Osso buco in umido con piselliDSC_0006

Ingredienti:
quattro ossobuchi di vitello
una carota
una costa di sedano
una cipolla
q.b. olio evo
q.b. sale pepe
q.b. farina 00
un cucchiaio concentrato di pomodoro
un noce di burro
500 gr pisellini (freschi o congelati)

Preparazione:  salare e pepare gli ossobuchi. Tagliare a piccoli dadini la carota, il sedano e la cipolla. In un piatto aggiungere la farina e infarinare uniformemente gli ossobuchi In un pentola capiente versare un filo di olio evo, unire la noce di burro e appena sarà caldo aggiungere gli ossobuchi per farli  ben rosolare da ambo i lati. Quando la carne risulterà ben rosolata unire le verdure tagliate a dadini e far cuocere per circa 10 minuti Coprire la carne con acqua, aggiungere il concentrato di pomodoro e far cuocere a fuoco medio per circa 25 minuti con coperchio un po’ sollevato. Trascorso il tempo, aggiungere i pisellini freschi o congelati, regolare di sale e far cuocere per altri 15/20 minuti con coperchio sollevato (i pisellini devono risultare ben cotti). Allontanare il coperchio e continuare la cottura a fuoco vivo per far restringere un po’ il liquido di cottura. Servire l’ossobuco in umido con piselli caldo.