… Ciliege cotte nel vino

…. il caldo e l’estate è ormai arrivata … le ciliege frutto di questa stagione che viene usato per tante ricette … oggi propongo le ciliege cotte nel vino che ho usato per accompagnare la mia meringata (ricetta che troverete pubblicata già nel blog) … un dolce facile, fresco, veloce e d’effetto….. e golosissimo … che ho servito con le ciliege cotte nel vino …

Ciliege cotte nel vino

Ingredienti:ciliegie cotte nel vino

500 gr di ciliege

2 cucchiai di zucchero di canna

1/2 bicchiere di vino rosso o bianco a piacere

1 scorza di limone

Procedimento:

Lavare le ciliege senza tenerle troppo nell’acqua. Togliere il picciolo e metterle in una casseruola con poco zucchero e vino. Far passare l’alcool del vino e portare a bollore a calore moderato. Attenzione nella prima fase di cottura le ciliege tendono a schiumare. Appena si forma un quantitativo sufficiente di acqua, aumentate la fiamma e mescolare ma delicatamente. Proseguire la cottura ma solo per pochi minuti. A fine cottura, però, deve rimanere un po’ di liquido per accompaganere il dessert. La cottura deve essere porata avanti per pochi minuti, altrimenti le ciliege perdono la loro consistenza e si rischia di farne una marmellata. Se l’acqua è eccessiva e si nota che non si riduce in tempi utili, estraete l’eccesso con un mestolino. Si fanno intiepidire, poi metterle in frigo e si servono belle fredde.