… Agnello di nonna Ornella

… sempre parlando del pranzo pasquale ecco il contributo di Nonna Ornella … il suo speciale “agnello” … cucinato con amore e pazienza … noi lo abbiamo accompagnato con un Valpolicella Ripasso Superiore è la morte sua!!!

Agnello di “Orni”screenshot_20181127-153113495182001-e1543339387743

Ingredienti:

  • fette di cosciotto di agnello
  • farina bianca
  • aglio, rosmarino, pasta d’acciuga a piacere
  • sale, pepe, burro, olio evo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale

Procedimento:

Infarinare le fette di carne e rosolarle per bene in una padella antiaderente con olio e burro. Salare e pepare. Successivamente sfumare con il vino bianco e aggiungere il trito fatto con aglio, rosmarino e pasta d’acciuga, lasciar insaporire e bagnare con il brodo. Cuocere a fuoco lento per circa 1 ora bagnandolo poco per volta con il brodo.

Servire caldo con la polenta e patate al forno!