… Marubini cremonesi in brodo

Oggi JV vi propone la ricetta dei suoi marubini … meravigliosi avvolti con il dito come da tradizione,  riempiti di ottima carne, un primo in brodo che scalda il cuore e rende buoni … “narra una leggenda he nel 1414 Cabrino Fondulo, signore di Cremona,  invitò nella sua città il papa e l’imperatore Sigismondo di Lussemburgo con l’intento di ucciderli buttandoli dal Torrazzo, il secondo campanile storico più alto d’Italia, simbolo della città lombarda. Durante il banchetto fece servire ai due ospiti il piatto in brodo tipico della città: ma i due rimasero così colpiti dalla preparazione e ringraziarono così tanto Cabrino che questi, bontà sua (e dei marubini), decise di rinunciare ai suoi intenti omicidi”

Marubini cremonesi in brodo20190102_1928581415949680

 

Ingredienti PER IL RIPIENO:

  • 1 kg di cappello del prete
  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • la mollica di due panini
  • 1 bicchiere di latte
  • 200 gr. di “pestom”
  • 2 uova
  • 80 g di grana grattugiato
  • 2 cucchiai di pan grattugiato (facoltativo)
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe

Ingredienti PER LA SFOGLIA:

  • 500 g di farina di grano tenero
  • 5 uova
  • un pizzico di sale

Procedimento:

Lavate e tagliate a dadini la cipolla, il sedano e la carota. Versate due cucchiai di olio in una pentola e rosolate le verdure. Aggiungete il pezzo di carne e fate rosolare per bene rigirando piu volte. Sfumate con il vino, regolate di sale e pepe e coprite la pentola. Lasciate cuore per circa due ore.  Una volta pronto estraete il pezzo di carne e lasciate intiepidire.

Versare nel robot di cucina il brasato a pezzi, il pestom, la mollica del pane ammollata nel latte, le uova  e tritate fino ad ottenere un composto compatto e piuttosto sodo. Nel caso si renda necessario aggiungere il pane grattugiato.

Nel frattempo formate con la farina la fontana sulla spianatoia, al centro aggiungete un pizzico di il sale e le uova intere. Cominciate ad impastare e continuate finchè l’impasto non risulterà liscio ed elastico. Formate una palla e fatela riposare avvolta in un panno asciutto per circa mezz’ora.

Stendere la pasta fino a ricavare una sfoglia sottile. Ricavare dei quadratini di uguale misura e al centro di ogni quadratino mettere delle palline di ripieno.

Chiudere a metà il quadrato lungo la diagonale formando un triangolo, girarlo e mettere un dito dietro al ripieno ed avvolgervi intorno un’estremità, poi ripiegare anche la seconda estremità ed unirla all’altra sigillandole bene.

Cuocete i marubini nel brodo per circa 10 minuti. (IL BRODO DEVE ESSERE FATTO RIGOROSAMENTE CON LE TRE CARNI MANZO, VITELLO, GALLINA)